Laghi di Monticchio

Laghi di Monticchio

Ci racconta del fermento grazie al quale i Laghi di Monticchio si sono posizionati nella parte alta della classifica dei Luoghi del Cuore. L’iniziativa del FAI punta a sensibilizzare l’opinione pubblica accendendo i riflettori su luoghi che hanno un posto speciale nel cuore di molti.“Gentilissimi, è con viva soddisfazione che vi comunico che oggi, 10 giugno, nell’iniziativa del FAI “i Luoghi del Cuore” edizione 2018,i Laghi di Monticchio hanno raggiunto e superato i primi 1.000 voti. Si sono, infatti,  posizionati al 8° posto nella classifica provvisoria.Grazie al passaparola sui social, il risultato ottenuto supera la somma di tutti i voti raccolti nelle precedenti iniziative a cui Monticchio ha partecipato.Risultato non da poco, questo, considerato il maggior bacino di utenza degli avversari. La competizione si presenta dura e impari se non uniamo tutti le nostre forze.Questa è, infatti, l’unica via che ci permetterà di raggiungere un risultato migliore e pienamente soddisfacente.Non c’è dubbio che abbiamo bisogno di voi, come mezzi di informazione, per sensibilizzare e mettere in condizioni di poter creare il primo evento a partecipazione di massa della Regione.

Le attività che hanno caratterizzato i primi dieci giorni:

  • la pagina facebook @MonticchioFAI2018 ha curato la campagna promozionale, raccogliendo la disponibilità di 500 utenti che ne hanno condiviso i contenuti sui propri profili e diffuso ai vari gruppi aggregativi;
  • il Comune di Rionero nelle figure del Sindaco Luigi di Toro e dell’Assessore all’Urbanistica Mauro Tucciariello, hanno dato subito sostegno all’iniziativa, pubblicando sulla pagina Facebook istituzionale del Comune la promozione del voto online;
  • sono stati contattati una serie di VIP lucani, o VIP che in qualche modo hanno conosciuto Monticchio e apprezzato le qualità ambientali e paesaggistiche. A loro abbiamo richiesto un appoggio per sensibilizzare la cittadinanza lucana al voto online;
  • sono state contattate alcune realtà locali, quali la Proloco di Rionero. L’associazione ha manifestato immediatamente e senza esitazione l’appoggio all’iniziativa, facendosi carico di interpellare le altre Proloco della zona. Abbiamo contattato anche il presidente dell’UNPLI Rocco Franciosa, che immediatamente ha condiviso il post della votazione sulla pagina Facebook istituzionale;
  • si è richiesto l’intervento della notissima trasmissione televisiva “striscia la notizia”, tramite l’inviato “Pinuccio”. Lo scopo è quello di accendere i riflettori e far conoscere l’iniziativa attraverso il mezzo televisivo, uscendo magari dai confini regionali e portare a conoscenza anche le regioni limitrofe;
  • siamo in stretto contatto con il FAI, delegazioni di Potenza, che ci ha concesso pieno appoggio alla divulgazione dell’iniziativa e alla raccolta dei voti, come già avvenuta nei giorni scorsi in manifestazioni organizzate a Potenza e Venosa.

Con la visibilità, sempre maggiore, che ci concederete vorremmo attuare tali programmi futuri:

  • contattare e chiedere appoggio a tutte associazioni di categorie imprenditoriali lucane;
  • contattare tutti i circoli lucani in Italia e all’estero per coinvolgere anche chi ha ancora nel cuore i luoghi natii e vuole avere un contributo attivo;
  • diffondere l’iniziativa sperando di incontrare sempre più persone, disposte ad essere riferimento per il proprio comune. Così faciliteremo la divulgazione delle informazioni e formeremo una rete di rapporti;
  • proporre la raccolta firme, con la collaborazione delle Proloco, durante il mese di agosto, periodo di feste patronali, con banchetti dedicati e la distribuzione dei moduli raccolta firme a tutti gli esercizi commerciali;
  • proporre la raccolta firme, con la collaborazione dell’Ufficio Scolastico Regionale, dei Provveditorati, Presidi e Insegnanti, presso tutte le scuole della Regione durante i mesi di settembre ed ottobre;

Perché tutto questo?

Perché in Basilicata (fonte ISTAT dicembre 2017) esistono 239.000 famiglie, delle quali 138.000 (66%) possiedono una connessione internet in casa. Chi ha vinto l’anno scorso ha ricevuto 50.141 voti. Quindi i numeri per avere un ruolo da protagonisti ci sono. Grati per l’attenzione che ci riserverete. Vi auguriamo di fare tutti un buon lavoro e che possa, a fine novembre, renderci orgogliosi dell’impegno profuso. Faremo diventare Monticchio un punto di sicuro interesse turistico a livello nazionale ed internazionale.”Rionero, 10 giugno 2018 Luciano Carrieri – Comitato Laghi di Monticchio FAI 2018

Laghi di Monticchio