Gestisci una struttura ricettiva? 5 strumenti che non devi assolutamente trascurare.

1.   I clienti che cercano una struttura preferiscono prima prenotare e poi, eventualmente, scambiare quattro chiacchiere con te. Ecco perché preferiscono la prenotazione diretta di Booking.com, AirBnb… 

Quindi...

per non essere schiavo delle grandi OTA 

devi dotarti di un 

BOOKING ENGINE

Il Booking Engine è un software per la gestione delle prenotazioni online che ti dà la possibilità di ricevere le prenotazioni dal tuo sito web o dai tuoi canali di vendita diretta.

2.     Essere presente sui diversi portali è estremamente utile ma, talvolta, specie per le piccole strutture, pericoloso. Sui portali delle OTA (Booking.com, AirBnB…) sono definiti i parametri di vendita come ad esempio prezzo, disponibilità, soggiorno-minimo, ecc, per ogni camera per ogni giorno del calendario. 

Ogni volta che una camera viene prenotata o che il prezzo di un periodo viene modificato, sarà necessario intervenire rapidamente su tutte le extranet delle varie OTA da cui le camere vengono offerte per aggiornare manualmente i dati. Pensiamo ad un Bed and Breakfast che ha 4 camere di cui, per la data richiesta, 3 sono già occupate. 

Nel momento in cui giunge una prenotazione per l’ultima camera rimasta il gestore è costretto ad aggiornare velocemente tutti i canali di vendita eliminando la disponibilità dell’ultima camera. Se ciò non dovesse essere fatto tempestivamente e dovesse arrivare una prenotazione si genererebbe l’overbooking, ovvero la prenotazione di un numero di posti o camere in eccesso rispetto alle disponibilità.

Per evitare questo fenomeno sempre più gestori si avvalgono di un sistema che effettua questa "sincronizzazione" automaticamente: il CHANNEL MANAGER. Il Channel Manager, in sintesi, collega e sincronizza il Booking Engine usato per gestire le camere e la disponibilità con piattaforme online come Booking.com

3. Ora hai bisogno di pubblicizzare la tua struttura. È il caso di rifletterci un po’. Probabilmente sei convinto che per fare una campagna di marketing riuscita tu debba spendere una follia. Beh, non è sempre così. Hai a disposizione strumenti gratuiti che, se ben usati, ti permettono di raggiungere risultati sorprendenti. Un esempio? FACEBOOK. Hai sicuramente creato una pagina per la tua struttura. Con alcuni piccoli accorgimenti potrai convertire un buon numero di visualizzazioni in prenotazioni. Come?

a)    Crea contenuti interessanti e ORIGINALI

b)    Non essere autocelebrativo. Saranno i tuoi potenziali clienti e i tuoi vecchi ospiti a parlare bene di te (non il contrario)

c)    Chiedi ai tuoi ospiti di lasciare una recensione positiva sulla tua pagina facebook (e, magari, delle foto del loro soggiorno).

d)  PERMETTI A CHI VISITA LA TUA PAGINA DI PRENOTARE DIRETTAMENTE IL SUO SOGGIORNO. Facebook ti mette a disposizione delle TAB in cui puoi integrare il sistema di prenotazione diretta del tuo booking engine.

e)    Alla fine di ogni post chiedi sempre di condividere.

Attenzione però. Le tue campagne di marketing devono essere ponderate. Non ti affidare solo a Facebook.

  • rifletti con calma
  • scegli dei canali su cui pubblicizzare la tua attività
  • stabilisci un importo da investire
  • monitora costantemente i canali che utilizzi per fare pubblicità. Se un canale non funziona punta su altro.

4.    Adesso hai bisogno di spingere i tuoi ospiti a rimanere più tempo nella tua struttura. Molte persone sono convinte che per visitare la tua bellissima città occorra al massimo una giornata.

CONVINCILI DEL CONTRARIO. 

Invia una email dove spieghi tutto quello che si può visitare in città e nei dintorni. Non avere paura di esagerare. Fai un programma settimanale. I tuoi ospiti lo gradiranno molto

5.    Segui i tuoi clienti anche dopo il loro soggiorno. Invia promozioni e sconti se tornano a trovarti in bassa stagione; invia una email o un sms per fare gli auguri nel giorno del compleanno; se in città c’è un evento importante COMUNICALO A TUTTI I TUOI VECCHI OSPITI. Se non dovessi farlo non è escluso che tornino ma, probabilmente, non prenoteranno da te. Quindi… 

FIDELIZZA!

Se ancora non hai tutti gli strumenti per gestire al meglio la tua struttura ricettiva non preoccuparti.

Caricamento...
Ops!
Stai utilizzando un broswer che non sopportiamo pienamente. Per favore aggiornalo per un'esperienza migliore.
Il nostro sito funziona al meglio con Google Chrome.
Come aggiornare il broswer